La nostra storia

Viaggiate insieme a noi nel tempo

Un'azienda nata in un garage

Sepp Haggenmüller lavorava come dipendente, mentre di notte e nei fine settimana si dedicava allo sviluppo della prima macchina a campana sottovuoto insieme al suo amico d'infanzia Artur Vetter. Alla prima macchina viene dato il nome MULTIVAC A 4. L'attivitá era svolta nel garage dei genitori a Böhen. È qui che nel 1961 Sepp Haggenmüller fondò con Hermann Keil la propria azienda.

Macchine a campana MULTIVAC: l'inizio di una storia di successo

Già alle prime fiere le macchine a campana sottovuoto A 4 (modello standard) e M 3 (macchina da banco) ottengono grande successo. Entro il 1964 la produzione supera i 350 esemplari del modello M 3 ed entro la fine del 1965 saranno più di 700 gli esemplari del modello A 4.

La piccola azienda nata in un garage diventa una fabbrica

Nel 1965 l'azienda, che si avvale già di 10 collaboratori, trasferisce l’attività in un edificio di nuova costruzione, che dista appena 100 mt dall'officina attiva all’interno del garage. Hermann Keil si ritira dall'azienda per motivi di età. All’interno della società "MULTIVAC Sepp Haggenmüller KG", Sepp Haggenmüller è il partner personalmente responsabile, Heinz Brenne e Artur Vetter sono i soci accomandatari.

Una rapida crescita

Nel 1966 il numero dei collaboratori passa da 15 a 46. La gamma di prodotti comprende anche macchine a campana di grandi dimensioni (AG 1, AGW), macchine a doppia campana (A 2, AG 2, AG 4) e macchine a campana a nastro (B 5, B 6, BG 6)

Un significativo passo avanti: la termoformatrice

La prima termoformatrice MULTIVAC R 67 fa il suo ingresso sul mercato. Già nel corso del primo anno ne vengono venduti oltre 100 esemplari, per un totale di quasi 300 macchine.

Un nuovo inizio a Wolfertschwenden

All'inizio del 1970 nonostante gli ampliamenti già effettuati, gli spazi risultano essere nuovamente troppo piccoli. L’attività si trasferisce quindi da Böhen a Wolfertschwenden in un nuovo stabilimento, composto da due capannoni di produzione, un magazzino, un edificio amministrativo e una mensa.


Termoformatrice R 70
La nuova R 70 è la prima termoformatrice basata sul principio di design modulare che consente di produrre macchine con lunghezze variabili.

Un duro colpo del destino: Sepp Haggenmüller perde la vita in un incidente stradale

Sepp Haggenmüller rimane vittima di un incidente con la sua auto il 21 maggio 1971 mentre si stava recando alla stazione per accogliere un Cliente. Dopo la sua tragica morte le responsabilità vengono così suddivise: Heinz Brenne assume la maggior parte delle mansioni organizzative e dei contatti esterni. e Artur Vetter si concentra sulla tecnologia e dà il via ad una serie di nuovi sviluppi che interessano macchine e accessori.

La termoformatrice numero 1.000 e la prima filiale

Nel 1972 MULTIVAC festeggia contemporaneamente 3 pietre miliari della sua storia di successo: il traguardo delle prime 1.000 confezionatrici automatiche prodotte e vendute, l’introduzione sul mercato del modello M 72, una termoformatrice più economica e caratterizzata da una struttura più semplice. e l’apertura della prima filiale MULTIVAC France a Nogent-sur-Marne.

Termoformatrice R 7000

Viene introdotta sul mercato la serie R 7000 quale perfezionamento del modello R 70. La termoformatrice è equipaggiata con una stazione di formatura regolabile ed è in grado di lavorare anche film con tolleranze più elevate. La R 7000, che può raggiungere una lunghezza massima di 15 mt, diventa rapidamente il modello dominante sul mercato.

MULTIVAC Lechaschau

MULTIVAC Maschinenbau Ges.m.b.H. & Co. KG a Lechaschau è il secondo sito produttivo MULTIVAC per le confezionatrici. È stata fondata nel 1974 quando la capacità produttiva a Wolfertschwenden non era più sufficiente a soddisfare la crescente domanda di confezionatrici.

20 anni di MULTIVAC

I 300 collaboratori dello stabilimento di Wolfertschwenden e altri 150 impiegati delle filiali definiscono MULTIVAC "la loro" azienda. La rete di vendita e assistenza comprende 60 rappresentanze. La produzione ha raggiunto 4.500 confezionatrici automatiche e 20.000 macchine a campana. MULTIVAC si è guadagnata un'ottima reputazione nel settore del confezionamento. Dopo la morte di Artur Vetter avvenuta il 4 aprile del 1981, Heinz Brenne è diventa l'unico Amministratore Delegato.

La prima termosaldatrice MULTIVAC

Nel 1984 MULTIVAC fa il suo ingresso nel mercato delle soluzioni di confezionamento in vaschetta con la termosaldatrice semiautomatica ESPACE, prodotta e commercializzata da MULTIVAC in Francia. Nel 1988 il modello ESPACE viene sostituito dal modello GALAXY caratterizzato da una capacità più elevata, che rimane in produzione fino al 2001 con un totale di oltre 1.000 esemplari venduti.

Viene fondata la filiale più grande: MULTIVAC Inc. a Kansas City

Fino al 1987 MULTIVAC aveva aperto filiali in Francia, Svizzera, Benelux e Gran Bretagna. La nuova filiale MULTIVAC Inc. inizia la sua attività nel 1987 con circa 80 collaboratori, che vengono rilevati dalla precedente azienda rappresentante Koch.

Un ulteriore passo avanti: macchine in acciaio inossidabile

Con la R 530, MULTIVAC introduce sul mercato la prima termoformatrice in acciaio inossidabile. La struttura del telaio autoportante consente la massima igiene e flessibilità. La macchina consente di installare un massimo di 4 set di formati contemporaneamente che possono essere semplicemente attivati con la modifica del programma.

MR Etikettiertechnik entra a far parte del Gruppo MULTIVAC

Nel maggio del 1993 MULTIVAC acquisisce interamente la società MR Etikettiertechnik con sede a Enger, nella Vestfalia. La gamma disponibile comprende numerosi prodotti, come i distributori manuali di etichette, le etichettatrici automatiche a nastro e le etichettatrici a nastro trasversale per l’etichettatura delle confezioni termoformate. Diverse soluzioni di stampa completano la gamma dei prodotti.

MULTIVAC riceve la certificazione EN ISO 9001

In qualità di azienda fortemente orientata alla qualità, MULTIVAC certifica il proprio sistema di gestione della qualità in conformità alla normativa EN ISO 9001.

Cambio al vertice e la termoformatrice compatta: il modello R 140

Nel febbraio del 2003, l’Amministratore Delegato Heinz Brenne all’età di 65 anni va in pensione. Hans-Joachim Boekstegers, manager esperto in azienda dal 2001, assume le redini dell'azienda.


La termoformatrice compatta R 140
Per consentire anche alle piccole aziende di trasformazione di utilizzare la tecnologia del confezionamento termoformato di piccoli lotti in modo economicamente vantaggioso, la gamma di prodotti viene ampliata nel 2003 con la confezionatrice compatta R 140.

Acquisizione della società Christoph Grundmann GmbH

L'azienda, precedentemente attiva con la denominazione Christoph Grundmann GmbH, nel 2005 entra a far parte del Gruppo MULTIVAC.   MULTIVAC Resale & Service, con sede a Nettetal nel Basso Reno, è oggi il centro di competenza per macchine usate, revisioni e conversioni di macchinari.

R 535: MULTIVAC Hygienic Design™ conquista il mercato

La R 535 è la prima macchina della nuova generazione di termoformatrici ad essere introdotta sul mercato. Questa nuova serie coniuga le richieste del mercato e i requisiti normativi per la progettazione delle confezionatrici nel pieno rispetto dell’igiene.

Christian Traumann entra a far parte del Consiglio di Amministrazione

In seguito al successo e agli sviluppi del Gruppo MULTIVAC ottenuti da Hans-Joachim Boekstegers, nell'agosto del 2008 entra a far parte del Consiglio di Amministrazione in qualità di CFO Christian Traumann, presente nell'azienda dal 2002 in qualità di Direttore Commerciale.

Guido Spix entra a far parte del Consiglio di Amministrazione

Con la nomina di Guido Spix nel marzo del 2009, al Consiglio di Amministrazione dell’azienda si aggiunge un Direttore Tecnico, già responsabile in qualità di CTO delle Business Unit.

La nuova divisione operativa Sistemi e la società MR Etikettiertechnik entra a far parte di MULTIVAC Marking & Inspection

Nel 2010, con la creazione della divisione operativa Sistemi, MULTIVAC crea le basi per affermarsi ulteriormente come fornitore di linee di confezionamento complete da un unico produttore.

MR Etikettiertechnik diventa MULTIVAC Marking & Inspection
Nel 2010, le attività di vendita MULTIVAC e MR in Germania vengono incorporate con l'obiettivo di fornire una migliore assistenza ai Clienti.Nell'agosto 2010, MR Etikettiertechnik prosegue l’attività con la denominazione MULTIVAC Marking & Inspection.

I 50 anni di MULTIVAC e l'acquisizone di Mobepack Sistems S.L.

Nel 2010 il fatturato consolidato del Gruppo MULTIVAC ammonta a 558 milioni di Euro. Nella sede di Wolfertschwenden viene contemporaneamente raggiunto un fatturato di 251 milioni di Euro con 1.325 dipendenti. Nel Gruppo lavorano in totale 3156 dipendenti.

Acquisizione di Mobepack Sistems S.L.

L'acquisizione di Mobepack Sistems dà origine alla società MULTIVAC Production Spain. Grazie agli ingenti investimenti in impianti di produzione all'avanguardia e alle capacità di sviluppo locale, MULTIVAC Production Spain diventa un importante sito di produzione per il Gruppo MULTIVAC.

Acquisizione di Trimaster OY

Con l’acquisizione di Trimaster OY, fondata nel 1998, MULTIVAC ha sensibilmente ampliato la propria gamma di prodotti nel settore delle linee automatizzate, della robotica e dei sistemi di pallettizzazione. MULTIVAC è così in grado di offrire linee di confezionamento complete "end-to-end".

Inaugurazione del Training & Innovation Center a Wolfertschwenden

All'inizio del 2013 viene inaugurato a Wolfertschwenden il Training & Innovation Center (TIC). Ai Clienti viene offerto un servizio di consulenza professionale e indipendente sui temi relativi al confezionamento, alle applicazioni e ai materiali anche grazie alla possibilità di realizzare confezioni campione o campionature di piccole serie.Il TIC offre inoltre un programma di formazione completo e personalizzato in base alle esigenze dei singoli Clienti.

Inaugurazione del centro logistico a Wolfertschwenden

A metà del 2016 è entrato in funzione il modernissimo centro logistico MULTIVAC presso la sede dell’azienda a Wolfertschwenden. Il nuovo complesso di edifici, costruito secondo i più moderni standard energetici, occupa una superficie di 5.400 m² - l’investimento ammonta a circa 11,9 milioni di Euro - Sulla base di un concetto logistico ottimizzato, la fornitura di pezzi di ricambio alle filiali europee è controllata principalmente a livello centrale da Wolfertschwenden. Con sempre maggiore frequenza anche le spedizioni dirette ai Clienti europei partono dalla sede centrale.

Un salto di qualità digitale: la termoformatrice RX 4.0

Grazie al suo esclusivo sistema di controllo gestito da sensori, la RX 4.0 contribuisce a realizzare processi ottimali a fronte di una qualità di confezionamento riproducibile. Un'interfaccia utente personalizzabile e il Pack Pilot garantiscono la massima sicurezza operativa. La RX 4.0 è progettata anche per il collegamento a sistemi sovraordinati, fino ad includere lo Smart Hub MULTIVAC e l'utilizzo dei MULTIVAC Smart Services.

BETTER SLICING: acquisizione del settore affettatrici di VC 999

MULTIVAC Buchenau è il risultato dell'acquisizione del settore affettatrici di VC 999 da parte del gruppo MULTIVAC. In questa sede si trova il centro di sviluppo delle affettatrici e la produzione di prototipi. La produzione in serie avviene presso la sede di Wolfertschwenden.


Per la prima volta un fatturato superiore a € 1.000.000.000
Nel 2018 il fatturato consolidato del Gruppo MULTIVAC ammonta a 1,1 miliardi di Euro. Nella sede di Wolfertschwenden lavorano più di 2.000 collaboratori e il Gruppo conta complessivamente oltre 5.750 collaboratori.

Inaugurazione di MULTIVAC Bulgaria Production
Il nuovo stabilimento di produzione di MULTIVAC Bulgaria Production, situato nell'area industriale di Bozhurishte, si estende su una superficie totale di quasi 20.000 metri quadrati. Terminato il processo di costruzion, che é stato ultimato in soli due anni, nel 2018 sono stati creati circa 150 posti di lavoro moderni e innovativi nel primo stabilimento produttivo del Gruppo MULTIVAC in Europa orientale.

BETTER PROCESSING: acquisizione di FRITSCH GROUP

Dal 2019, FRITSCH fa parte del Gruppo MULTIVAC. Nel mondo della tecnologia della panificazione, FRITSCH è da decenni sinonimo di impianti efficienti di alta qualità e innovazioni all'avanguardia per la lavorazione degli impasti. Le macchine FRITSCH producono in tutto il mondo prodotti da forno di alta qualità. La sede centrale dell’azienda fondata nel 1926 si trova a Markt Einersheim, nella Bassa Franconia.

Nuova Direzione Aziendale

A seguito del pensionamento di Hans-Joachim Boekstegers, la Direzione del Gruppo MULTIVAC è stata affidata alle mani esperte dei Presidenti del Gruppo Guido Spix e Christian Traumann.

 

Diventate anche voi parte della storia di MULTIVAC

Training & Innovation Center

La nostra missione

Siamo qui per voi

MULTIVAC worldwide